Home » Panca D’Autore per Pinocchio
Di Biase Marmi | Panca D’Autore per Pinocchio

Panca D’Autore per Pinocchio

BANDO PANCA D’AUTORE PER PINOCCHIO

EDIZIONE 2021/22

Panca d’Autore per Pinocchio è il titolo del bando di concorso rivolto a tutti gli architetti con scadenza 28 febbraio 2022 promosso dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi, l’Associazione Nazionale Donne del Marmo e dalla Di Biase Marmi.

Il progetto vincitore sarà poi realizzato con l’apposizione di targa con il nome/i nomi dei progettisti e, in occasione del 141esimo anniversario dalla prima apparizione di Pinocchio sul Giornale per i bambini, ricorrenza che cade il 7 luglio 2022, la panca verrà collocata all’interno del Parco Policentrico Collodi Pinocchio.

Inoltre gli organizzatori si riservano la possibilità di realizzare anche i progetti del secondo e terzo classificato, eventualmente in anni successivi, e di assegnare eventuali menzioni speciali ad altri progetti meritevoli.

Ai primi tre classificati, oltre all’assegnazione del premio Panca d’Autore per Pinocchio, andranno rispettivamente 500 euro al primo classificato, 300 euro al secondo e 200 euro al terzo.

BANDO DI PARTECIPAZIONE INTEGRALE

Scarica il bando in formato pdf

PUNTI SALIENTI DEL BANDO

L’Associazione Nazionale Le Donne del Marmo promuove attività culturali per diffondere la conoscenza del marmo, coinvolgendo aziende, associazioni, professionisti, studenti, etc. nella promozione e nell’utilizzo dei diversi materiali lapidei per svariati progetti.

La Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Istituzione Culturale eretta con D.P.R. n. 1313/1962, promuove in Italia e all’estero le opere di Carlo Lorenzini-Collodi ed in particolare le Avventure di Pinocchio, attua iniziative in collaborazione con il Ministero della Cultura e con enti italiani ed esteri, possiede e gestisce il Parco di Pinocchio e la Villa e Giardino Garzoni a Collodi. La Fondazione promuove il progetto del Parco Policentrico Collodi Pinocchio, già in buona parte realizzato, e il connubio arte-Pinocchio con mostre, installazioni e iniziative a Collodi e in tutto il mondo.

L’Azienda Di Biase Marmi opera nel mondo della lavorazione dei marmi e delle pietre dal 1971, a Cusano Mutri in provincia di Benevento. Essa si caratterizza e si distingue per una spiccata attenzione all’innovazione tecnologica e alla ricerca, ma soprattutto per la sinergia con il mondo dell’architettura e del design.

Il Concorso richiede la progettazione di una panca in pietra naturale che dovrà interpretare, con le sue forme, con la scelta dei materiali e con il design l’evoluzione della seduta, in funzione delle innovazioni tecnologiche, ispirandosi liberamente a temi che derivano dalle Avventure di Pinocchio.

Il candidato dovrà sviluppare un concept innovativo, capace di rivoluzionare una semplice panca, elevandola ad una scultura dinamica, armonica, che ben si adatta alle nuove posture e al modo con cui amiamo interagire con una seduta, dove poter ritrovare il piacere di sedersi, di giocare con le cose e con il mondo che ci circonda. Una seduta capace di incarnare l’espressione di una comunità che si concede tempo per conoscersi, pensare, parlare, dove adulti e bambini possono sedersi e interagire.

La panca dovrà adattarsi ai normali usi di seduta pubblica e dovrà essere oggettivamente realizzabile.

La panca risultata vincitrice del concorso verrà realizzata e collocata nel Parco Policentrico Collodi Pinocchio.

Il Concorso è rivolto a tutti gli Architetti che alla data di pubblicazione del Bando risultino abilitati all’esercizio della professione e regolarmente iscritti all’Albo professionale dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

La partecipazione al Concorso potrà avvenire in forma individuale o in forma associata con gruppi di lavoro composti da un numero massimo di tre componenti di cui almeno un membro dovrà essere abilitato all’esercizio della professione e regolarmente iscritto all’Albo dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

I concorrenti che parteciperanno in gruppo hanno l’obbligo di indicare il nominativo del soggetto che assumerà il ruolo di capogruppo mandatario, che sarà l’unico componente demandato ad avere rapporti ufficiali con i promotori del bando. Ad ogni effetto del presente Concorso, ogni gruppo di concorrenti avrà, collettivamente, gli stessi diritti di un singolo concorrente.

A tutti i componenti del gruppo di progettazione è riconosciuta, a parità di titoli e di diritti, la paternità della proposta progettuale.

La partecipazione al Concorso è gratuita.

Gli elaborati progettuali dovranno pervenire in formato elettronico PDF all’indirizzo mail fondazione@pinocchio.it (in caso di file molto grandi si dovrà utilizzare wetransfer) entro e non oltre le ore 24,00 del 28 febbraio 2022, ponendo in oggetto: Concorso di Progettazione “Panca d’Autore per Pinocchio”.

ogni progetto dovrà avere i seguenti elaborati:

• Una scheda descrittiva indicante il titolo dell’opera e le caratteristiche tecniche (materiale, colore,dimensioni, etc.);

• Una relazione tecnica descrittiva del progetto;

• N. 2 (due) Tavole formato A1. La prima tavola dovrà contenere l’analisi generatrice del progetto,le fonti di ispirazione e il concept, attraverso grafici bidimensionali, tridimensionali, schizzi e testi descrittivi. La seconda tavola dovrà contenere gli elaborati grafici progettuali: piante, prospetti e sezione, oltre che immagini 3d capaci di ambientare la panca nelle sue possibili destinazioni e nelle sue finiture materiche e geometriche.

INFORMATIVA PRIVACY

Scarica e leggi l’Informativa sulla Privacy relativa al Concorso e inserisci i tuoi dati per ricevere il bando completo

Nota: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

Condividi
Top
WhatsApp chat